Il cinema di Jia Zhang-ke: segni e simboli della Cina che cambia

Il cinema di Jia Zhang-ke: segni e simboli della Cina che cambia

Se penso a un termine che possa definire il cinema di Jia Zhang-ke il primo che mi viene in mente è ricerca. Jia nasce nel…

Leggi Articolo →
Repubblica Ceca_Jan Svankmajer, cospiratore di meraviglie

Repubblica Ceca_Jan Svankmajer, cospiratore di meraviglie

Poeta, scrittore, scultore, regista, maestro burattinaio, surrealista, innovatore; tante sono le definizioni che potremmo attribuire a Jan Svankmajer, in una parola genio. Nato a Praga…

Leggi Articolo →
L’Argentina di Lisandro Alonso. Nel paese delle terre silenziose

L’Argentina di Lisandro Alonso. Nel paese delle terre silenziose

Sono i luoghi più che le parole a contraddistinguere il cinema di Lisandro Alonso, un cinema che con poco riesce a dire molto. Libero dalle…

Leggi Articolo →
Regno Unito_Immagini e frammenti di libertà nel cinema di Ben Rivers

Regno Unito_Immagini e frammenti di libertà nel cinema di Ben Rivers

Ma in fondo cos’è questa strana cosa che ci ostiniamo a chiamare libertà? Ma sarà mai possibile? Raggiungibile? Ci possiamo arrivare per lo meno vicini,…

Leggi Articolo →
Taiwan_Vive l’amour | Tsai Ming-Liang | 1994

Taiwan_Vive l’amour | Tsai Ming-Liang | 1994

Film come questo dovrebbero poterli infondere per via parenterale al fine di reintegrare energia e instillare spirito, o meglio, di consentire a chi li guarda…

Leggi Articolo →
Moldavia_Il vangelo apocrifo di Aristakisyan: "Ladoni" e "Mesto na Zemle"

Moldavia_Il vangelo apocrifo di Aristakisyan: “Ladoni” e “Mesto na Zemle”

Artur Aristakisyan di Chisinau ha girato soltanto due film, sufficienti a connotare un cinema personale ed estremo, tanto da eliminare la necessità di altro. Aristakisyan…

Leggi Articolo →
Messico – Reygadas dei miracoli

Messico – Reygadas dei miracoli

Bisogna lasciare libero lo spettatore. E al tempo stesso farsi amare da lui. Bisogna fargli amare il modo con cui si rendono le cose. E…

Leggi Articolo →
CHILE, La alegria ya viene. Pablo Larraín tra realtà della dittatura e idea di democrazia

CHILE, La alegria ya viene. Pablo Larraín tra realtà della dittatura e idea di democrazia

Il 5 ottobre 1988, quando la popolazione cilena è chiamata ad esprimersi sulla possibilità di conferire un nuovo mandato ad Augusto Pinochet come Presidente della…

Leggi Articolo →
GIAPPONE_Naomi Kawase: la vita segreta delle immagini

GIAPPONE_Naomi Kawase: la vita segreta delle immagini

Immagini che colpiscono al cuore quelle di Naomi Kawase, dietro le quali vi è una costante ricerca delle emozioni che in esse si celano. Nei…

Leggi Articolo →
FRANCIA_“Les Tourmentes”, Pierre-Yves Vandeweerd (2014)

FRANCIA_“Les Tourmentes”, Pierre-Yves Vandeweerd (2014)

Le cimetière des fous Ce cimetière enfanté par la lune Entre deux vagues de ciel noir Ce cimetière archipel de mémoire Vit de vents fous…

Leggi Articolo →