A cuore aperto. The Empathy Exams — Essays di Leslie Jamison

A cuore aperto. The Empathy Exams — Essays di Leslie Jamison

A quali misteriose leggi risponde l’empatia? È un’attitudine, un sentimento o una performance? Leslie Jamison, classe 1983 e un impressionante curriculum accademico e creativo, cerca…

Leggi Articolo →
Max Porter. Literature is the thing with feathers

Max Porter. Literature is the thing with feathers

Le suggestioni letterarie, le piccole ossessioni per un’opera innescano a volte, fortunosamente, un circolo virtuoso. È questo il caso di Max Porter, giovane, inglese, libraio,…

Leggi Articolo →
Luciano Funetta. "Dalle rovine". Erigere una notte

Luciano Funetta. “Dalle rovine”. Erigere una notte

Se a sera passiamo per sentieri oscuri appaiono le nostre pallide figure davanti a noi Abendlied, Georg Trakl Nel novembre 2015 è uscito Dalle rovine…

Leggi Articolo →
Metamorfosi di un impiegato

Metamorfosi di un impiegato

Per gentile concessione dell’autore e della rivista, Artnoise ha nuovamente l’onore di ospitare un racconto dell’ultimo numero di “A few words” (mensile di letteratura e…

Leggi Articolo →
Prato. Dal laboratorio di scrittura alla rivista "a few words". Un racconto di Filippo Romei, "Sforbiciate".

Prato. Dal laboratorio di scrittura alla rivista “a few words”. Un racconto di Filippo Romei, “Sforbiciate”.

A Prato c’è un laboratorio di scrittura che due volte al mese riempie la sala dell’associazione culturale AUT in via Filippino 16. Pare che ci…

Leggi Articolo →
“Non sono obiettivo”. Il mondo che non piace a Oliviero Toscani

“Non sono obiettivo”. Il mondo che non piace a Oliviero Toscani

«È deprimente delegare alla speranza di vincere una lotteria la nostra scommessa di essere felici» Oliviero Toscani non è, e non vuole essere, obiettivo. Nel…

Leggi Articolo →
"XXI secolo", il nuovo romanzo di Paolo Zardi, al Premio Strega 2015

“XXI secolo”, il nuovo romanzo di Paolo Zardi, al Premio Strega 2015

In questo nostro secolo sembra ormai essersi estinto anche il senso della minaccia. Questa è la riflessione che affiora alla mente leggendo l’ultimo lavoro di…

Leggi Articolo →
“Everyman” di Philip Roth

“Everyman” di Philip Roth

Da dove cominciare? Probabilmente dalla fine, perché raccontare la storia di un uomo non è mai un’impresa facile, soprattutto quando ad essere narrata è la…

Leggi Articolo →
Houellebecq e la possibilità di un Occidente

Houellebecq e la possibilità di un Occidente

L’Occidente è gonfio, ma si tratta di un gonfiore distante dalla vita. Somiglia al peso che hanno le carogne. Si uniforma nel cordoglio, si uniforma…

Leggi Articolo →