Carlo De Meo, Lanternerosse, sopra ex cinema Turrreno, ph P E Sfriso

CAZZOTTO

È un termine impopolare cazzotto oggi. Ma se lo intendi in senso metaforico assume un connotato stimolante, elettrico. Perfettamente in linea con il senso la…

Leggi Articolo →
Claude Monet, Ninfee, 1917-19, olio su tela. Parigi, Museo Marmottan Monet (copyright Bridgeman-Giraudon press)

Claude Monet, tra figurazione e astrazione

La personale capitolina che rende omaggio a Claude Monet (1840-1926) ripercorre la parabola stilistica dell’artista, a partire dagli esordi fino agli ultimi anni, attraverso una…

Leggi Articolo →
Il Giornalino di Gian Burrasca: Vamba illustratore

Il Giornalino di Gian Burrasca: Vamba illustratore

Il Giornalino di Gian Burrasca è celeberrimo, moltissimi di noi l’hanno letto da bambini, e in maggioranza ne conosciamo la versione pop-televisiva di Rita Pavone….

Leggi Articolo →
Il giocoliere-automa abita l’universo alienato di Humanoptère

Il giocoliere-automa abita l’universo alienato di Humanoptère

Sette. Sette, come le arti liberali. Sette, come i metalli simbolici del percorso di trasmutazione alchemica. Sette, come i semi del gioco del Mah Jong….

Leggi Articolo →
57esima Biennale di Venezia: numeri da record, novità positive, social media, e qualche delusione

57esima Biennale di Venezia: numeri da record, novità positive, social media, e qualche delusione

Dopo sette mesi di eventi, performance, conferenze, ma anche live streaming, riti sciamanici e pranzi, ha chiuso ufficialmente, domenica 26 novembre, la 57esima Biennale di…

Leggi Articolo →
Il compratore di incubi Roland Topor

Il compratore di incubi Roland Topor

Un mattino grigio e piovoso Roland osserva le gocce d’acqua sui vetri della finestra. Già le nove, è ora di andare. Indossa il suo cappotto…

Leggi Articolo →