Eventi

Se desideri promuovere uno o più eventi nel nostro sito clicca qui e inserisci le informazioni necessarie.

ott
6
sab
2018
ALLA SCOPERTA DI TESTACCIO L’ARCHEOLOGIA IN UN RIONE STORICO DI ROMA @ Mercato di Testaccio
ott 6 all-day
ALLA SCOPERTA DI TESTACCIO L’ARCHEOLOGIA IN UN RIONE STORICO DI ROMA @ Mercato di Testaccio | Roma | Lazio | Italia

In occasione della manifestazione di Assaggi di Storia, il 6 ottobre la Soprintendenza Speciale di Roma apre i suoi spazi nel rione di Testaccio con visite guidate e laboratori.
Le aree archeologiche della Porticus Æmilia, dell’Emporium, e l’area archeologica del Mercato di Testaccio saranno accessibili con visite guidate a cura dell’associazione culturale CCPAS dalle ore 10 fino alle 21.
Nello spazio ludico didattico per bambini Sottosopra l’associazione culturale M’Arte proporrà alle 18.30 il laboratorio Apprendista archeologo, per far toccare con mano l’archeologia ai più piccoli.
La manifestazione Assaggi di Storia, è dedicata al gusto, alla cultura e alla socialità, con particolare attenzione al legame tra il patrimonio enogastronomico e il paesaggio culturale e ambientale di Testaccio, fin dall’antichità sede di un grande mercato che riforniva la capitale dell’impero romano.

Laboratorio Apprendista archeologo dello spazio Sottosopra, costo 8 euro.
Prenotazioni sottosopra.testaccio@gmail.com
Prenotazioni per le visite guidate nelle aree archeologiche del Mercato di Testaccio, della Porticus Æmilia e dell’Emporiun: http://www.mercatoditestaccio.it/area-archeologica

ott
12
ven
2018
ArtVerona i9 @ Veronafiere
ott 12 @ 11:00 – ott 15 @ 19:30
 ArtVerona i9 @ Veronafiere  | Verona | Veneto | Italia

E’ stata la prima fiera italiana a dedicare una sezione allo scenario del non profit. Per la 14^ edizione, dal 12 al 15 ottobre, ArtVerona rinnova il suo laboratorio sulla sperimentazione artistica con i9 – Spazi indipendenti. Sono 14 le realtà selezionate lungo tutta l’Italia, ognuna protagonista di una diversa interpretazione del tema Utopia, fil rouge di questa edizione della fiera. La sezione a cura di Cristiano Seganfreddo offre così, anno dopo anno, una panoramica attuale, per scoprire progettualità emergenti e nuovi territori di intervento.

Si tratta di: CUT, Prato | FuturDome, Milano | Impasse, Torino | Il Colorificio, Milano | IoDeposito, Treviso – Udine | La Casaforte S.B., Napoli | L’Ascensore, Palermo | Le Dictateur, Milano | Pelagica, Milano | Porto dell’Arte, Bologna | SpazioBuonasera, Torino | Standards, Milano | The View From Lucania, Potenza | Zoo Zone Art Forum, Roma

Abbiamo bisogno di utopie continue sui territori. – afferma Cristiano Seganfreddo – Di luoghi di resistenza visionaria capace di generare anche minuscoli cambiamenti, che diventeranno poi strutturali negli anni. Con i9 invitiamo ad inventare nuove formule, capaci di renderci cittadini di un mondo ampio, multiculturale, aperto, pur vivendo nelle nostre meravigliose province. Gli spazi indipendenti, le fondazioni, i comuni, le gallerie, gli artisti, come gli intellettuali, sono referenti dove l’Utopia si costruisce. E dove si espande. Con il monito pero di non chiuderci in un dialogo solipsistico, anche quando è apparentemente pubblico. Alla realtà più rispondente al tema Utopia, come risorsa di trasformazione dei territori, sarà assegnato un premio, del valore di 2.000 euro, messo a disposizione da AMIA – Azienda Multiservizi di Igiene Ambientale. A questo riconoscimento si aggiunge la visibilità sulla rubrica FOCUS di Artribune, media partner della sezione, e la possibilità di esporre un progetto condiviso con il MAXXI, partner per la piattaforma THE INDEPENDENT.

La sezione, all’interno del padiglione 12, vedrà uno speciale progetto di allestimento grazie al rinnovo della collaborazione con Reverse.

Costo biglietto: Intero Giornaliero 15 euro | Ridotto Giornaliero con accredito online 10 euro | Ridotto Giornaliero in cassa 8 euro: scolaresche, studenti universitari muniti di identificativo, ragazzi 12/18 anni, over 65, possessori di un biglietto emesso nel 2018 da uno dei Musei del Comune di Verona, possessori di un biglietto emesso nel 2018 dal Mart/Rovereto, soci Reverse Lab, soci ASLC, soci IDEM, soci CartaFRECCIA con biglietto Freccia (vedi promo sul sito artverona.it).

Con il biglietto di ArtVerona l’ingresso al Mart/Rovereto è ridotto (7 € anziché 11 €) fino al 31 dicembre 2018 compreso.
Per i possessori di VIP Card l’ingresso al Mart/Rovereto è gratuito.

Omaggio: studenti e personale tecnico/amministrativo dell’Università di Verona, dell’Università Ca’ Foscari di Venezia e dell’Accademia Belle Arti di Verona e studenti con tessera ESU, accompagnatori scolaresche (uno ogni dieci), bambini sotto i 12 anni.
Visitatori con invalidità certificate: visitare il sito www.artverona.it alla pagina Ingressi e convenzioni

Visite guidate: Su prenotazione in fiera o via email (artours.artverona@gmail.com). Nei giorni di fiera, contattare tel. 045 8298425

Servizi sala stampa – sale convegni – aree relax – wifi – bookshop – bar – VIP lounge – ristorante – self service

Catalogo 10 euro, in omaggio ai possessori di VIP card e stampa

Inaugurazione: venerdì 12 dalle ore 11.00 alle 14.00 (su invito)
da venerdì 12 a lunedì 15 ottobre 2018
Veronafiere | padiglioni 11 e 12 | Ingresso: Re Teodorico | Viale dell’Industria
Uscita autostradale consigliata: Verona Sud | A4 Milano-Venezia
Parking – Parcheggio P7, antistante l’ingresso

Apertura al pubblico

venerdì 12 ottobre dalle ore 14.00 alle 19.30 | sabato 13 e domenica 14 ottobre dalle ore 11.00 alle 19.30 | lunedì 15 ottobre dalle ore 10.00 alle 14.00

Informazioni: tel. +39 045 829 8204 | staff@artverona.it | www.artverona.it